Vino Del MESE
Categorie

Recent Posts

Signoria di Peyrat chardonnay viognier Visualizza ingrandito

Signoria della Tradizione Peyrat (bianco)

Seigneurie de Peyrat

l vestito è giallo paglierino. Al naso è fruttato, floreale con note di erba appena tagliata. In bocca un vino con una buona vivacità.

Maggiori dettagli

19 Articoli

In magazzino

8,00 € tasse incl.

La seigneurie de Peyrat

Tradition blanc 2019

Pays d'Oc

France - Languedoc


La Signoria di Peyrat, precedentemente chiamata La Metairy di Montplaisir, era probabilmente una "villa" in epoca gallo-romana. E anche se ancora oggi possiamo vedere una stanza a volta - adiacente alla cantina e in cui un tempo erano conservate botti - risalente al Medioevo, gli edifici attuali risalgono principalmente al XVII secolo. Gli edifici si innalzano nella cavità di una valle boscosa e sono disposti attorno a due cortili quadrati. Già nel XVI secolo, il Montplaisir Metairy fu convertito in un castello: gli edifici della corte d'onore erano dominati da quattro torri quadrate trafitte da bifore.

Il cancello d'ingresso di questo cortile è sormontato da un'alta colombaia.

Gustave Fayet e i suoi discendenti - XX e XXI secolo

Nel 1910 Gustave Fayet acquisì Peyrat. Conosciuto come proprietario di una cantina, ma anche come mecenate, pittore e collezionista di opere d'arte come Gauguin, Redon, Van Gogh, Picasso ... In particolare, Gustave Fayet riscoprì gli affreschi della cappella Peyrat che erano stati intonacati al tempo di Pierre de Juvenel e il restauro dell'Abbazia di Fontfroide vicino a Narbona.

Negli anni '80, il nipote maggiore di Gustave Fayet, Luc Viennet, e sua moglie Beatrice intrapresero una completa ristrutturazione del vigneto. Dal 2010, Cécile Viennet, quinta generazione, si occupa della proprietà e prosegue i lavori di manutenzione e restauro.

Vitigno:
Roussanne, vermentino, sauvignon blanc

Degustazione:
Il vestito è giallo paglierino. Al naso è fruttato, floreale con note di erba appena tagliata. In bocca un vino con una buona vivacità.

Stile vino:
Fresco, piacevole e delicato.

Abbinamenti enogastronomici:
Calamari tempura.
Insalata di granchio con punte di asparagi.

Potenziale di custodia:
Tre anni nel tuo seminterrato.

Analitica:
13 % Volume.
75 cl.
Contiene solfiti.
L'abuso di alcol è pericoloso per la salute. Da consumare con moderazione.
"Il consumo di bevande alcoliche durante la gravidanza, anche in piccole quantità, può avere gravi conseguenze sulla salute del bambino"

Paese: Francia
Regione: Languedoc
Titolo: Paese oc
Colore: Vino bianco
Tipo di agricoltura: Agricoltura convenzionale
Vintage: 2019
Mantenere: Vino pronto da bere
Stile vino: Vino bianco aromatico e gustoso
Uve: Roussanne, Vermentino, Sauvignon Blanc

related products

Product successfully added to the product comparison!